Quando la propaganda mediatica cancella i fatti: nonostante le ondate di freddo in tutto il mondo “la colpa è del riscaldamento globale”. Spieghiamo cosa c’è dietro…

Ebbene sì, rasentiamo davvero la presa per i fondelli. Abbiamo visto tutti l’ondata di gelo in Austria, Germania e centro Europa in genere nelle scorse settimane, metri e metri di neve, freddo polare, ghiaccio. Come se non bastasse ora è arrivato il freddo polare anche negli States, con -30 gradi ed oltre, neve, gelo…

In tutto questo la stampa mainstream che fa? Oltre a riportare la notizia in termini, secondo lo scrivente, raffazzonati ed incompleti (in fondo sarebbe facile dire al pubblico che semplicemente FA FREDDO….), ecco che cerca di nascondere la realtà. Anzi di manipolarla, dando supposte verità perfettamente controsenso. Voi direte, riscaldamento globale, uguale più caldo. Invece abbiamo freddo e gelo….

Come la mettiamo?

Leggi tutto “Quando la propaganda mediatica cancella i fatti: nonostante le ondate di freddo in tutto il mondo “la colpa è del riscaldamento globale”. Spieghiamo cosa c’è dietro…”

Please follow and like us:

Il cambio climatico – vero o falso che sia – è “spinto” mediaticamente perchè induce consumi programmati/obbligati delle popolazioni mondiali?

2.Parte – Segue  – Abbiamo scritto recentemente sia delle auto elettriche che del loro superiore inquinamento (rispetto ai motori termici tradizionali). Con l’ausilio di esperti  abbiamo spiegato che molto probabilmente stiamo andando non verso un riscaldamento globale ma verso un raffreddamento globale, causato da un minimo di macchie solari da 300 anni a questa parte, fatto che sta già raffreddando l’alta atmosfera. Finalmente abbiamo spiegato come scienziati abbiano sdoganato la possibilità di “attivarsi operativamente” con il fine di modificare il clima, iniettando in atmosfera prodotti chimici.

Il prossimo anno è previsto il più grande esperimento svolto fino ad ora sul fenomeno geoingegneria per testare l’intervento umano con immissione di sostanze chimiche in stratosfera, per modificare il clima, by Harvard University.

Leggi tutto “Il cambio climatico – vero o falso che sia – è “spinto” mediaticamente perchè induce consumi programmati/obbligati delle popolazioni mondiali?”

Please follow and like us:

La disastrosa eruzione del Krakatoa: no, non è colpa di Trump ne’ di Putin, ne’ del cambio climatico. E’ solo il pianeta che va verso una piccola glaciazione…

Difficile riassumere in poche righe l’effetto congiunto di tutte le variabili che modellizzano la dinamica del cd. “cambio climatico”, che – per inciso – quanto meno nei termini proposti dall’EU e dai vari organi come l’IPCC semplicemente non esiste (vedasi, Dr Bernie Levin, “Searching for Catastrophe Signals“, GWPF-Global Warming Policy Foundation, immagine sotto) .

Leggi tutto “La disastrosa eruzione del Krakatoa: no, non è colpa di Trump ne’ di Putin, ne’ del cambio climatico. E’ solo il pianeta che va verso una piccola glaciazione…”

Please follow and like us:

Senza gli USA a supporto la propaganda globale relativa ai business dei cd. “globalisti” ( con le loro bugie) è destinata a fallire! – 1.parte: l’energia cd. verde

Oggi leggevo del Presidente Macron che ha intimato a Trump di non immischiarsi negli affari Francesi. La sua colpa, secondo il presidente francese, intendo colpa di Trump, è di aver detto – senza formalmente schierarsi con i gilet gialli – quello che tutti pensano, ossia che c’è una  buona dose di ragionevolezza nelle richieste dei manifestanti francesi, soprattutto alla luce dell’impoverimento progressivo della classe media locale registrato negli scorsi anni:

Leggi tutto “Senza gli USA a supporto la propaganda globale relativa ai business dei cd. “globalisti” ( con le loro bugie) è destinata a fallire! – 1.parte: l’energia cd. verde”

Please follow and like us:

Nel prossimo anno le teorie sul riscaldamento climatico rischiano di andare in soffitta (e con esse anche la folle spinta per le auto elettriche atte a “ridurre” [?] la CO2 in atmosfera)

Come sapete sono personalmente interessato a questioni economiche. Non dimentico però di essere ingegnere, ex docente di chimica; dunque mi viene normale collegare l’interesse diciamo verso gli aspetti economici e della sociologia (anche Pareto era ingegnere) al riscaldamento climatico ed agli effetti correlati, sia veri, che presunti che – sigh –  falsi.

Leggi tutto “Nel prossimo anno le teorie sul riscaldamento climatico rischiano di andare in soffitta (e con esse anche la folle spinta per le auto elettriche atte a “ridurre” [?] la CO2 in atmosfera)”

Please follow and like us: