FUTURO DISTOPICO O IMPERO

Oggi vogliamo riprendere il tema degli anziani, quelli che all’Inps costano una fortuna.

Il poliedrico pensatore francese pluri laureato in diversi settori e scrittore di innumerevoli saggi, lo vedete a destra nell’immagine, quello a sinistra è semplicemente Lord Sidious il signore dei Sith, imperatore della galassia, della famosa saga cinematografica, dove regna il male e i cittadini sono sudditi.

Somiglianze? Chissà?

Lord Sidious (alias Cancelliere Palpatine) e Jaques Attalì

Ebbene oltre a essere stato il mentore di Macron, Messier Attali, profetizza un futuro in cui un popolo liquido, abita nazioni ridotte a spazi mercantilistici, che portano il nome del vecchio paese solo in virtù dell’idioma locale.

Leggi tuttoFUTURO DISTOPICO O IMPERO

Onore al Maestro di giornalismo Maurizio Blondet: un pezzo appunto “da maestro”. Ma che è anche un insegnamento e soprattutto una pesante eredità per le giovani generazioni

Redazione:

Pronti alla morte: allora si vince“. Tra tutti i magistrali pezzi di Maurizio Blondet, quello di qualche giorno fa – un messaggio chiaro – per me è il più essenziale ed importante. Essenziale come essenza, oltre che come messaggio non solo ai posteri, direi più ai contemporanei (come di norma sono “riferibili” gli italiani, come ben diceva Indro Montanelli, ndr). La situazione è indubitabilmente grave, anzi gravissima: non basta che ci siano statistiche di organi di informazione/analisi molto addentellati come Deagel, che hanno previsto per tempo la riduzione della popolazione mondiale. Non basta che anche il Time parli di Grande Reset. Non basta che Schwab, Kerry et al. lo confermino. Non basta una pandemia di COVID che non torna nè nella genesi, nè nei numeri, nè nelle soluzioni vaccinali, no! E che dire dei solo apparentemente inutili lockdown e coprifuoco notturni, che ormai tutti accettano, come se servissero contro il virus, i coprifuoco soprattutto! In tutto questo la gente – imperterrita –  continua a pensare che tornerà tutto come prima. Sappiate che NON tornerà tutto come prima, soprattutto nella vecchia Europa, dove gli anziani i vostri genitori, i vostri nonni e zii sono oggi economicamente non un fardello, ma IL fardello.

Maurizio Blondet ve lo fa capire bene. E forse vi dà anche la soluzione. Sempre che sappiate leggere: non è infatti detto siate in grado di comprendere cosa vuole dire il Maestro. Ecco perchè riprendiamo di seguito il suo intervento, tra qualche tempo nessuno dovrà poter dire che non aveva capito o non sapeva…

Leggi tutto “Onore al Maestro di giornalismo Maurizio Blondet: un pezzo appunto “da maestro”. Ma che è anche un insegnamento e soprattutto una pesante eredità per le giovani generazioni”

Newsweek (incredibilmente) ci parla di sangue estratto dai bambini, come fosse per l’eterna giovinezza: cosa sta succedendo al settimanale americano, che riporta argomenti tabù per i grandi media?

Newsweek stupì il mondo alcune settimane fa quando riportò al titolo le tesi di Qanon su bambini destinati alla tratta dei minori gestita suppostamente dai Clinton, stipati nei containers stipati sull’Ever Given. Era la grande nave cargo incredibilmente incastrata nel Canale di Suez per circa una settimana, nell’unico posto dove ciò poteva succedere (pensate che tale nave trasportava un valore aggregato di merci in un solo carico stimato in ca. 3,5 mld USD!, ndr). Oggi la stessa testata ci parla nel titolo di sangue estratto dai bambini per combattere l’invecchiamento. Certo, il titolo fa male, letto così…

Leggi tutto “Newsweek (incredibilmente) ci parla di sangue estratto dai bambini, come fosse per l’eterna giovinezza: cosa sta succedendo al settimanale americano, che riporta argomenti tabù per i grandi media?”

Il Sunday Times getta la bomba: il filosofo francese Foucault abusò bambini di circa 10 anni facendo sesso nei cimiteri. Dopo oltre 40 anni Umberto Eco viene compreso appieno (attacco al cuore dell’EUropeismo?)

 

Redazione

Umberto Eco, dopo la pubblicazione del Pendolo di Foucault , un libro (stupendo) strutturato non a caso come la Cabala esoterica, venne in un certo qual modo ostracizzato dal mondo che contava ai tempi, pur dopo l’enorme successo del “Nome della Rosa”, altro riferimento occulto che ha molto a che fare anche e soprattutto con l’Italia. Ossia Eco venne ostracizzato dal mondo che ancora oggi conta, e di molto. E’ di qualche giorno fa la notizia che un grande giornale inglese ha tirato fuori una intervista esplosiva con un saggio del nostro tempo, Guy Sorman, in cui viene spiattellato ai 4 venti, letteralmente, che Foucault era uso fare quanto al titolo. Ossia viene finalmente collegata la pedofilia col satanismo, nei fatti concreti. In fondo il Pendolo di Eco, non di Foucault , è una guida al satanismo esoterico, con tanto di casi commentati, avvenuti soprattutto in Italia…..

Tralascio qui l’ “aggiunta” all’articolo fatta da Paolo Mieli ieri mattina a Radio 24, quando ha suggerito che diciamo l’annuncio di cui ai fatti sopra descritti dal Sunday Times potrebbe avere a che fare anche con l’Italia…. (ahi).

Leggi tutto “Il Sunday Times getta la bomba: il filosofo francese Foucault abusò bambini di circa 10 anni facendo sesso nei cimiteri. Dopo oltre 40 anni Umberto Eco viene compreso appieno (attacco al cuore dell’EUropeismo?)”

Ecco cosa causò la strage dell’influenza spagnola 100 anni fa: le tragiche assonanze con quello che potrebbe accadere col COVID nei prossimi mesi (Leggete bene!)

Redazione:

Ogni tanto troviamo qualche bel pezzo in rete, che rilanciamo volentieri. Come ben sapete, lungi dall’essere negazionisti, riteniamo che il COVID rappresenti una minaccia soprattutto economica, visto che di COVID oggi non muore più quasi nessuno. Anzi, i morti di marzo scorso erano probabilmente da ascrivere ad errori nelle cure, non necessariamente al virus. Lasciando perdere il divieto alle autopsie COVID imposto a livello internazionale, divieto eroicamente aggirato da un medico italiano che, a pena radiazione dell’ordine medico (che ha seriamente rischiato), spiegò al mondo che le cure erano sbagliate ed anzi – nell’uso ad es. dei respiratori polmonari con una trombosi disseminata in corso – la vera causa di morte (io ho perso due amici così, ndr).

Leggi tutto “Ecco cosa causò la strage dell’influenza spagnola 100 anni fa: le tragiche assonanze con quello che potrebbe accadere col COVID nei prossimi mesi (Leggete bene!)”

LA COPIA DI BACK-UP, MAI PERDERSI

(Cosa vuoi che interessi loro se il popolo non ha la brioches e nemmeno il pane)

Interazione uomo macchina

Ogni tanto vale la pena di fare un esercizio mentale e capire cosa pensano quelle persone che le brioches le hanno proprio tutte.

Molti di loro non riescono proprio a stare in panciolle sotto una palma o su di un sofisticato panfilo a godersi ogni giorno che Dio manda in terra.

Qualcuno addirittura sembra soffrire di delirio di onnipotenza.

Leggi tutto “LA COPIA DI BACK-UP, MAI PERDERSI”

I numeri del COVID (alias Pataccavirus?): purtroppo troppe cose non tornano!

Questo articolo avrà un seguito. Qui analizziamo solo i dati ufficiali di mortalità in Italia, trovando dati direi eclatanti. Abbiamo solamente una esposizione dei dati rilevati da Istat e in seguito, in altri articoli, provvederemo ad approfondire e fare i nostri commenti in modo da “scatenare” il dibattito.

Approfittiamo dell’uscita dei dati definitivi ISTAT relativi alle persone decedute nel periodo compreso tra i mesi di gennaio e il mese di ottobre 2020. Nonostante il vergognoso terrorismo mediatico e politico, i numeri parlano in maniera chiara. I numeri sono l’equivalente della bilancia per una persona a dieta. La bilancia non dice bugie.

Leggi tutto “I numeri del COVID (alias Pataccavirus?): purtroppo troppe cose non tornano!”

IL GRANDE RESET

Solitamente la natura non procede a strappi, salvo eventi accidentali poco prevedibili, l’eruzione di un vulcano, una serie di terremoti molto forti, un meteorite.

Immagine dal sito: http://gabriellafilippone.blogspot.com/2020/11/il-grande-reset-la-censura-e-il-segnale.html

Se invece guardiamo l’evoluzione dell’uomo, possiamo notare dei cambiamenti a scalini.

Molte volte dovuta alla scoperta di qualche legge naturale che permette un applicazione pratica, fino a ieri impensabile.

Altre volte, invece, dovuta a qualche lotta di potere che termina con la vittoria di una fazione sull’altra.

Leggi tutto “IL GRANDE RESET”

Ooops! Le autorizzazioni EMA date per il vaccino Pfizer-Biontech (vaccino tedesco) sono solo temporanee! Ossia devono essere verificate in tre anni, forse per controllare nel mentre se il vaccino causa danni? Dunque, voi sarete le cavie?

La scomoda verità sui vaccini lentamente emerge, coi fatti. Naturalmente la grande stampa, evidentemente accondiscendete col progetto, non parla dei problemi legati ai vaccini sul COVID, in relazione a quelli basati sull’mRNA, ossia il RNA messaggero in grado di modificare il profilo genetico del paziente. Nessun vaccino basato su mRNA è MAI stato autorizzato prima, tanto meno dopo un periodo di studio ed ingegnerizzazione così breve. Ma il virus del COVID, si, è stato autorizzato. Peccato che l’EMA, l’agenzia sanitaria europea (del farmaco) scrive chiaramente sul suo sito che l’autorizzazione a commerciare tale vaccino è temporanea, in attesa delle verifiche – fatte in corsa, ossia anche, nel mentre, sulla pelle dei pazienti – che il vaccino stesso sia sicuro. Ossia, chi se lo farà inoculare farà da cavia?

Leggi tutto “Ooops! Le autorizzazioni EMA date per il vaccino Pfizer-Biontech (vaccino tedesco) sono solo temporanee! Ossia devono essere verificate in tre anni, forse per controllare nel mentre se il vaccino causa danni? Dunque, voi sarete le cavie?”

Grandi sconvolgimenti ci attendono, parola del Cielo! Visto che anche i Faraoni guardavano gli astri, cerchiamo qualche seria correlazione con gli eventi attuali (occhio a non cadere dalla sedia…)

Si impara sempre. Anche in rete ci si imbatte in fonti di saggezza sconosciute. E con persone a modo, oltre ai soliti troll. A me basta ricordare le persone diciamo positive, che sono in grado di insegnarmi qualcosa di valido e/o interessante. Una di queste è Alkaid, che ha un suo rispettato sito di analisi degli Astri. Chiaramente non intendo l’oroscopo, a cui non credo affatto. Ma le correlazioni di lungo termine, il più possibile verificate e verificabili su basi storiche, possono secondo me avere un senso pieno. Sappiate che sembra anche lo stesso Berlusconi, senza tornare indietro agli antichi egizi ed i sumeri che erano grandi esperti in materia (o anche a grandi finanzieri passati ed presenti), faccia molto affidamento su cosa dicono i pianeti, se andaste a vedere la tomba che si è fatto costruire da vivo sono certo che rimarreste di sasso (non, non è a forma di organo sessuale femminile, molto oltre…).

Leggi tutto “Grandi sconvolgimenti ci attendono, parola del Cielo! Visto che anche i Faraoni guardavano gli astri, cerchiamo qualche seria correlazione con gli eventi attuali (occhio a non cadere dalla sedia…)”