Berlusconi connette ancora ? Ora proclama che vuole nuove elezioni a settembre, portando le pensioni a 1000 euro al mese…. Sembra una presa in giro (di cattivo gusto direi)

Non voglio dare troppa importanza a soggetti come l’ex Cavaliere che hanno dimostrato non interessarsi del proprio Paese, almeno da qualche anno a questa parte. Ossia da quando evidentemente il suo cervello ha iniziato a funzionare con i ritmi e con le logiche di un anziano ottuagenario pieno di acciacchi. LO capisco, spero io di arrivare io alla sua venerabile età!

Oggi che l’ex Cavaliere si candida in EUropa, probabilmente per sfruttare una immunità parlamentare EUropea stile Prima Repubblica, dopo aver visto annientare dai giudici il suo piano di far uscire la Lega dalla coalizione gialloverde per fare un partito con lui – in forza di qualche filtro d’amore o di qualche macumba o di qualcosa di molto meno prosaico in grado di spingere Salvini tra le sue braccia a piacimento – ecco che arriva a proporre sul suo giornale la mossa del giaguaro: pensioni a 1’000 euro! Cetto Laqualunque era un dilettante a confronto!

E tutto questo dopo aver votato assieme al PD contro i gialloverdi per un annetto, facendo opposizione mortale ai governanti attuali.

Cosa si fa per difendere il proprio portafoglio… anche a danno degli altri italiani, che devono pagare per te!

Solo poche giorni fa infatti l’ex Cav diceva urbi et orbi che la Lega assieme ai grillini avrebbe portato una patrimonialona in dote. Oggi se ne frega e “spara” più alto di tutti, visto che probabilmente le spese statali non le ritiene sufficientemente fuori controllo. Dunque ecco le pensioni più alte, per tutti: 1’000 euro!

Lasciatelo parlare ancora un trimestre con nuove elezioni e vi prometterà anche un biglietto del Milan gratis, pizza e birra per tutti gli italiani oltre i 18 anni e magari anche dolce compagnia da estrarre a sorte per tutti i partecipanti cittadini maschi italici, una in due…

Berlusconi, un altro che si è trasformato da anti-EU a chi vuole cambiare l’EU dal di dentro, col so discepolo Salvini…

Io mio sono stufato di sentire ‘ste cose, e voi? Non sta scritto da nessuna parte che gli italiani debbano passare per fessi facendosi prendere in giro con siffatte boutades. A maggior ragione nel mezzo di una crisi mortale che rischia di minare la stessa esistenza del Belpaese come unica entità nazionale. Ed anzi dovendosi sacrificare, ossia pagare loro stessi al posto di soggetti alla Berlusconi molto più ricchi di loro, solo forse per il “piacere” di mantenere intonso il patrimonio dei miliardari di Arcore o sbaglio?

Propongo una colletta nazionale per pagare all’ex Cavaliere una squadra di calcio di badanti dell’est Europa che possa sostenerlo psicofisicamente nel suo residuo trascorso terreno.

Permettetemi, è semplicemente inaccettabile leggere queste cose, oggi, con la crisi che attanaglia il Paese. Mi domando se ci sia ancora qualcuno che ci crede. Tutto sommato, vien da dire, meno male che succede ora, almeno me lo ricorderò anche nei prossimi 4 giorni…

Mitt Dolcino