Von der Leyen eletta con i voti decisivi del M5S: ora bisogna mollare il governo chiedendo elezioni. A costo di remunerare i renziani, bisogna rischiare! Se Salvini non lo fa dimostra che è connivente/è ricattato/punta solo alla sua carriera politica

Abbiamo scritto nelle scorse settimane che la Lega avrebbe dovuto staccare la spina al governo, per formare un governo di centro destra. Lo sapete, sono stato estremamente critico con la Lega e con Salvini in particolare, ma solo perchè non condividevo la svolta EUropeista. Che ci porterà solo danni, inevitabile. Dunque bisogna reagire, non ci sono scelte, se si tira a campare si muore.

Senza paura, anche a costo di aggregare una parte dei renziani, un prezzo da pagare, bisogna svoltare. L’alternativa è il governo PD+LeU+M5S? Benissimo, ci saranno tasse a dismisura, magari è la volta che gli italiani si arrabbiano davvero e fanno la rivoluzione. Arriveranno migranti a migliaia? Bene, almeno sarà la volta che gli italiani capiranno, visto l’ennesimo governo NON eletto, che si è in una lacuna democratica, in Italia!

Coraggio! Al prossimo giro si prende il 51% e si cambia la Costituzione. Ed anzi, sono certo che gli USA, in tali condizioni, sono pronti ad aiutare Roma se finalmente tira fuori le palle, anche io nel mio piccolo sono pronto a supportare (per quello che vale). Si punti a cambiare davvero il Paese! In tale contesto sono anche disposto ad accettare anche che Salvini vada al Parlamento EU rifiutando il seggio al Parlamento Italiano, per usare l’ampia immunità Europea.

Certo, ci aspettiamo che la Lega, se farà il grande passo, si avvalga di persone dotate e non dei soliti parvenu.

Fuori gli attributi.

UE: La Lega potrebbe votare la Von der Leyen a Presidente della Commissione.

Peccato l’articolo di ieri di scenarieconomici.it dove veniva sdoganata la possibilità della Lega di votare la Von der Leyen a Strasburgo. Fonte credibile purtroppo, visto che il prof.  Rinaldi è eurodeputato. Non ci fosse stata tale macchia potevano anche dire che erano sempre stati contrari (quando vi dicevo che bisogna circondarsi di persone scaltre e strategiche…).

Certo, se Salvini non farà nulla nemmeno ora vuol dire che non è solo chiacchiere e distintivo ma addirittura cooptato dal sistema. Ossia ci ha raccontato grandi balle anche lui. Anzi, ci ha tradito.

Attendiamo gli eventi.

Mitt Dolcino