Il francese Mustier di Unicredit ci ricorda, sul Corriere della Sera, che le famiglie italiane sono più ricche di quelle tedesche. Italiani, ecco la patrimoniale (per colpa anche dei salviniani, che non parlano più di economia?)

Un incubo: il francese Mustier, quello che ha venduto l’asset management di Pioneer ai francesi di Credit Agricole (e non alle Poste Italiane, molti dicono per diretta intercessione dei renziani, ndr), anche indagato per insider Trading a SocGen, l’ex capo di G. Kerviel cha causò perdite miliardarie al gruppo bancario francese,  poi incredibilmente nominato a capo del secondo gruppo bancario italiano (…), ci ricorda che le famiglie italiane sono più ricche di quelle tedesche. Chiaramente la “colpa” italica sta nelle case, troppi immobili di proprietà. Viene sottilmente suggerito che, grazie a tale grande ricchezza, di fatto l’Italia si salverà….

Sono anni che, regolarmente, i tedesche ed i francesi ci ricordano come gli italiani siano troppo ricchi rispetto, appunto, a francesi e tedeschi. Chiedetevi il perchè. Anzi, “perchè proprio adesso”. E preparatevi a pagare.

Ora anche l’ISTAT, con la collaborazione della Banca d’Italia, vaticina quello che già sappiamo: le famiglie hanno i soldi per pagare il conto dello Stato italiano inadempiente. Quello lasciato indietro dai gialloverdi.

Devo però aggiungere un aspetto: mentre i pentastellati sull’economia ci stanno mettendo nel bene o nel male la faccia, i leghisti NO! Ad esempio, ad andare a fare i conti la flat tax sarà utile solo per chi non sgrava spese dai conti, infatti con la flat tax non ci sono deduzioni. Ossia la platea è molto più ridotta di quanto si possa pensare (…). Ma il vero punto sta nel fatto che i leghisti, prima NO euro, NO TAV, NO EU, ora sono diventati “per cambiare l’EU dall’interno”. Certo, quando ti candidano al Parlamento EUropeo che vuoi fare, come il gattopardo insegna “tutto cambia perchè nulla cambi”.

Anno 2013…

Va infatti notato come non si parli più nemmeno di abolire il, Fiscal Compact, anche ieri il prof. Sapelli ce lo ha ricordato. I leghisti, invece, silenti….

Che caso, Salvini non denuncia più Renzi…


Sappiate che per difendere il benessere italico diffuso NON c’è alternativa ad uscire dall’euro…

Si sappia solo che tali leghisti – ed in quota parte anche i grillini – hanno promesso molto in passato; dunque, nel momento in cui arriverà una patrimoniale sono pronto a scommettere che Salvini verrà letteralmente annichilito, scomparendo dalla scena politica italiana e forse mondiale dopo aver dilapidato un vantaggio politico enorme costruito sulle inadempienze EU sul tema migranti (visto che di uscire dall’euro non ne parla più). Ormai sono quasi convinto che preferisse il Renzusconi…

Sono aperte le scommesse

Mitt Dolcino

Please follow and like us:
error