“La notizia che NON ti dicono”: di COVID non si muore più! Ecco la la medicina che CURA l’85% dei casi. Sicura. Dunque a cosa serve vaccinarsi? A meno che ci sia un fine diverso ed indicibile…

Notizia di ieri, che ha fatto esplodere un titolo biotech nella borsa USA, +32%: un medicamento per il COVID ha concluso la fase III di sperimentazione con risultati eccezionali, l’85% di guariti. E cura TUTTE le varianti! Volete ridere? La scoperta avviene a pochi kilometri dall’Italia…, sebbene l’azienda faccia parte di un gruppo internazionale più grande, l’importanza di avere grandi aziende invece di svenderle…-  Tale medicamento ha concluso la fase III di sperimentazione “peer reviewed” (il gold standard della sperimentazione scientifica. ndr): ciò significa aver concluso tutti gli steps per la verifica indipendente del farmaco e della sua sicurezza oltre della sua efficacia. Per intendersi, solo il vaccino l’Astra Zeneca è alla fase II “peer reviewed“. Nessuno alla fase III. Dunque, tale medicamento in fase III (conclusa, peer reviewed) significa che è SICURO. Oltre ad utilizzare una tecnologia ben conosciuta, quella degli anticorpi monoclonali (non come i vaccini mRNA, di fatto un salto nel buio in termini di conseguenze, vedasi oltre l’autorizzazione temporanea dell’EMA per l’utilizzo in EU).

Leggi tutto ““La notizia che NON ti dicono”: di COVID non si muore più! Ecco la la medicina che CURA l’85% dei casi. Sicura. Dunque a cosa serve vaccinarsi? A meno che ci sia un fine diverso ed indicibile…”

L’OMS, lo scandalo idrossiclorochina e le strane relazioni cinesi con il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità: cui prodest il COVID? Forse a Pechino?

Abbiamo letto negli scorsi giorni dello stranissimo caso dello studio della idrossiclorochina pubblicato su Lancet bollato come inutile per combattere il COVID, studio poi ritirato. In quanto due dei suoi tre autori hanno ritirato il “supporto” al paper incriminato: sembra i dati di partenza fossero falsati!

Leggi tutto “L’OMS, lo scandalo idrossiclorochina e le strane relazioni cinesi con il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità: cui prodest il COVID? Forse a Pechino?”

Polemica in Grecia per la previsione nei prossimi 2 mesi di un terremoto di scala 6+ (Richter): i paesi mediterranei confinanti meglio stiano in campana

In Grecia gli animi si stanno scaldando per una previsione di terremoto per i prossimi 2 mesi che annuncia una scossa di grado 6+ (Richter). Per intenderci, un terremoto simile (tra 5.9 e 6.3 Richter) fu quello che rase al suolo L’Aquila nel 2009.

Leggi tutto “Polemica in Grecia per la previsione nei prossimi 2 mesi di un terremoto di scala 6+ (Richter): i paesi mediterranei confinanti meglio stiano in campana”

L’informazione come educazione: l’intervista al prof. Giuliano Preparata del 1998 (chiedetevi perchè il prezzo del palladio negli ultimi 10 anni è aumentato di 8 volte)

Penso sia importante che l’informazione educhi. Educare significa gettare le basi per il futuro sviluppo umano, speranzosamente nel paese che ha covato le innovazioni. Ho rivisto dopo anni l’intervista a Giuliano Preparata e mi sono commosso. Ho conosciuto una parte del team di Frascati che ha studiato la fusione fredda: erano tutti convinti che funzionasse. Da ingegnere posso dirvi che, nel mio piccolo, sebbene non sia all’altezza per confermare le loro tesi, certamente non riesco a smentirle. Assolutamente.

Leggi tutto “L’informazione come educazione: l’intervista al prof. Giuliano Preparata del 1998 (chiedetevi perchè il prezzo del palladio negli ultimi 10 anni è aumentato di 8 volte)”