Gli strani terremoti islandesi e la febbre INTERNA del pianeta terra, comune agli altri pianeti del sistema solare

Nessuno in Italia parla di un fenomeno ampiamente dibattuto all’estero: i terremoti in Islanda, in una quantità e numero impressionanti, mai successo prima. In realtà dei blob interni al pianeta terra, ossia lava che fuoriesce, se ne parla da tempo, soprattutto a livello sottomarino, alcuni anni fa.

In realtà si tratta di un elemento, quella dell’instabilità interna della terra, causata si ritiene d effetti geomagnetici che affliggono tutti i pianeti del sistema solare, da anni. Ormai non sono pochi quelli che immaginano che i riscaldamento del pianeta non sia dovuto alla CO2 ma ad un riscaldamento interno, del magma, casati da effetti interplanetari.

Infatti ben sappiamo che tutti i pianeti del sistema solare stanno subendo un riscaldamento superficiale, sebbene non ci siano ad es. su Marte o Saturno SUV sulla superficie a scaldare con la CO2 l’atmosfera.

Tutti i pianeti del sistema solare stanno subendo il riscaldamento globale: qualcuno di voi ha forse posteggiato il SUV su Saturno? Ovvero, il rischio bufala della lotta alla CO2: approfittano di un macro-trend cosmico per imporre consumi obbligati?

Visto che tutti i pianeti del sistema solare si stanno scaldando, FATTUALE, resta un effetto più grande e dirompente, base dati, anche con implicazioni interstellari, che porterebbe a conclusioni che vanno ben oltre l’ambito del presente intervento, conclusioni dirompenti. In quanto di fatto sembrano (già) negare la radice antropogenica del riscaldamento terrestre da CO2, essendo l’anidride carbonica più una conseguenza che una causa (…), visto che il calore sembra arrivare dall’interno della crosta terrestre

Resta lo sciame sismico in Islanda, alle porte dell’Europa. E la”bomba” sotto Yellowstone, una bomba che sembrerebbe avere pari solo nei Campi Flegrei, dove la lava quasi sfiora sulla superficie.

Fonte: al LINK

Osserviamo dunque attenti quanto accade in Islanda, con un briciolo di terrore per quello che possa significare tale fenomenologia a  livello planetario.

Ripeto, come riportato dalla BBC – e non dai media MSM italici purtroppo – l’Islanda sta subendo un numero MAI visto prima di eventi sismici, che possono diventare eruttivi a breve.

Il problema, ripeto, è che tale serie di eventi possono essere una spia di  fenomeno assai più grande. Addirittura interplanetario, quasi millenaristico direi.

L’avvento?

MD

*****

Le immagini, i tweet e i filmati pubblicati nel sito sono tratti da Internet per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all’indirizzo info@mittdolcino.com perché vengano immediatamente rimossi. Le opinioni espresse negli articoli rappresentano la volontà e il pensiero degli autori, non necessariamente quelle del sito.