Situazione aggiornata al 12 gennaio 2021 — Le mie “fonti” sono divise sull’esito finale: Trump sta davvero vincendo una guerra non convenzionale?

Mike Adams per Natural News

I clown della CIA stanno facendo un lavoro eccezionale per diffondere pettegolezzi e confusione.

Di conseguenza, le mie “fonti” sono divise in due: la prima sostiene che Trump si sia arreso, la seconda che il Presidente stia per ottenere una vittoria decisiva che stupirà il mondo.

Nel podcast di oggi discuto entrambe le ipotesi e spiego i dettagli su come i Servizi Segreti americani abbiano cercato d’incastrare Alex Jones con l’accusa di terrorismo per gli eventi di Washington.

Soprattutto, discuto se il dispiegamento delle truppe a Washington sia effettivamente parte di una “strategia di guerra non convenzionale” condotta dal Presidente Trump e da Chris Miller, il Segretario della Difesa.

Se Biden non venisse incaricato, il 21 gennaio, la sinistra radicale metterebbe in scena, a Washington DC, un tentativo di assedio in stile “rivoluzione colorata” ma, grazie alle manovre di Trump e Miller, ci sono 15.000 militari dispiegati con il supporto dei Democratici e dei media.

Forse, sono stati presi in giro e non se ne rendono nemmeno conto.

Ecco i due documenti di Whitehouse.gov citati nel podcast:

President Donald J. Trump Approves District of Columbia Emergency Declaration

Executive Order on Addressing the Threat from Securities Investments that Finance Communist Chinese Military Companies

Ecco di cos’altro parlo nel podcast di oggi:

— L’FBI sta pianificando operazioni “false flag” negli edifici della Capitale per cercare di demonizzare ulteriormente i conservatori e preparare il terreno per la confisca delle armi a livello nazionale.

— La vera storia di come i Servizi Segreti abbiano cercato d’incastrare Alex Jones con l’accusa di terrorismo per le vicende del 6 gennaio. Ma non ci sono riusciti e Jones ha evitato la trappola.

C’è stato un “colpo di stato” in America, portato avanti dai globalisti, dal Deep State e dal PCC.

— Le mie “fonti” sono ormai spaccate in due, alcune dicono che Trump si sia arreso, altre che Trump otterrà una vittoria decisiva.

— Le “fonti delle cattive” notizie sostengono che molti, intorno a Trump, si rifiutano di eseguire i suoi ordini per paura di essere accusati di tradimento.

— Le “fonti delle buone notizie” dicono che Trump stia ancora manovrando per un decisivo attacco contro-insurrezionale nei riguardi dei complottisti e dei traditori del Deep State.

— Chris Miller, Dipartimento della Difesa, ha firmato l’ordine per mobilitare 15.000 militari della Guardia Nazionale nell’area di Washington.

— È importante notare che, se Trump annunciasse l’Insurrection Act, tutte le truppe della Guardia Nazionale siano federalizzate e sottoposte al suo comando.

Nota: continuo a credere che Trump abbia già invocato l’Insurrection Act, ma che non sia stato ancora reso pubblico.

Alcune “fonti” sostengono che i Democratici e i media di sinistra siano stati ingannati. Hanno appoggiato il massiccio schieramento di truppe a Washington perché hanno pensato erroneamente che servissero a proteggere Biden. In realtà, dicono, saranno agli ordini di Trump.

La maggioranza della Guardia Nazionale è fedele a Trump e disprezza Biden.

— Il teatro dell’“assedio” del 6 gennaio è stato necessario per acquisire il portatile di Pelosi e anche per ingannare la sinistra, che ha sostenuto il massiccio dispiegamento di truppe a Washington.

Le truppe sono necessarie per proteggere Trump dal tentativo di “rivoluzione colorata”, che sarebbe orchestrata dalla sinistra radicale nel momento in cui Biden non entrasse in carica.

— Nessun risultato è sicuro. Ci sono due possibili interpretazioni e molti traditori sono ancora all’interno dell’Amministrazione Trump. I piani del Presidente potrebbero essere vanificati all’ultimo minuto.

— Discussione sulla coscienza, su Dio e sul ruolo della sofferenza nel viaggio alla scoperta di sé.

— Perché la guerra vera va oltre il “regno del 3D” ed esiste solo nel regno della spiritualità e della coscienza.

— L’umanità è pronta a passare a uno stato di esistenza più elevato, associato all’auto-responsabilità? O resteremo bloccati nella fase “infantile” della lotta e della sofferenza?

Brighteon.com/0c1c062c-8c16-4aaa-9447-71d4250314c6

*****

Link originale: https://www.naturalnews.com/2021-01-12-situation-update-jan-12-2021-trump-unconventional-warfare.html

Scelto e tradotto da Franco