Ma come diavolo è possibile che nessun grande media italiano pubblichi le note desecretate del capo della CIA Brennan che dimostrano il coinvolgimento di Hillary Clinton nello Spygate per abbattere Trump?

Anche allora i giornali “itagliani” erano filo-tedeschi. Fino a quando qualcuno gli ha poi spezzato le corna…

Oggi mi ero proposto di fare vacanza causa malessere, ma bisogna scrivere di queste cose! Ossia, non tanto sulla notizia della desecretazione ossia del coinvolgimento del clan Clinton nello Spygate, vedasi anche il tentativo di far deragliare la candidatura di Donald J. Trump alla Presidenza. Ma piuttosto il totale silenzio sull’argomento da parte dei media italici, incredibile!

Come ben capite il problema non sta tanto nel tentativo – molto peggiore del Watergate – di mettere fuori gioco Trump, già ad aprile ne parlammo. Ma del silenzio dei media.

In buona sostanza le note scritte – addirittura manoscritte – di Brennan ex capo CIA non sembrano abbastanza per incastrare Hillary. Ve le lascio, per riflettere. Mi domando per altro cosa debba succedere per poter indagare su cotante nefandezze: qui – faccio per dire, ben inteso – mi sa che nemmeno se viene fuori un video in cui qualcuno in particolare uccide un bambino si fa nulla. Ma che giustizia è questa?

E’ una “non giustizia” cari miei, stile Marchese del Grillo, qui si toccano i gangli vitali della neoaristocrazia, che da sempre è cosa europea, non ceerto americana, fin dai giorni della rivolta del The a Boston. E la vittima siete voi che votate, se non lo avete capito!

Reloaded, oggi?

Se poi andiamo a verificare il ruolo dei grandi media in passato, quando non c’era internet, beh, si scopre che da sempre sono il megafono del potere, di fatto avallano le peggiori nefandezze e le bugie quanto meno a livello etico. Una la vedete in copertina, l’altra più sotto. Curioso, sempre a carro dei tedeschi, da indagare….

Sinceramente, ve lo dico, io NON ci sto.

Sebbene sia molto stanco ed il mio tempo stia per scadere, ce la giocheremo fino all’ultimo, statene certi.

Perchè Trump viene così boicottato, mi domando? E perchè Hillary, che non faceva mistero di essere per altro assai vicina alla satanista Marina Abramovich, è così protetta? Ma che diavolo sta succedendo?

Volete mica dirmi che aveva ragione Viganò? Ossia che Trump rappresenta molto di più di quanto ci dicano? E dunque sia l’ultimo argine verso la fine dei  valori dell’Occidente? Ogni giorno che passa, ne sono più convinto, partendo dallo scetticismo iniziale per le parole del nunzio emerito negli USA…

LINK, LINK

Restano dunque i macigni delle notizie non riportate, con contenuti letteralmente esplosivi, che lasciano ombre indelebili sulla correttezza di una certa politica oggi in voga. La stessa politica a base Dem, international Dem direi, guarda caso in voga anche in EU, che vuole imporre le mascherine a tutti i costi, mascherine che Trump invece aborrisce, visto che è stato contagiato, ha passato la malattia, è stato curato ed è guarito. E dunque tornato alla Casa Bianca continua a dire che, nei fatti, non si può fermare il mondo per una simil-influenza.

Ormai è chiaro che dietro le mascherine ed il COVID c’è un game changer che qualcuno conosce bene. E tale game changer passa, in teoria, per un cambio di mano.

Vedremo se avverrà.

Certo che ad indagare anche solo su google cercando le parole chiave suggerite da Viganò – che alcuni mesi or sono ha incoronato di fatto Trump come una sorta di novello San Michele, ndr -, in relazione ai soggetti coinvolti nello scandalo sopra presentato, vengono fuori cose incredibili sul conto di qualcuno “in particolare”, da far tremare le gambe.

 

D’ogni modo, credenti o meno che possiate essere, in Italia restate senza notizie, ossia dentro, chiusi dentro intendo, ad un paese dove la censura volontaria degli editori fa il lavoro sporco. Evidentemente, verrebbe da dire, anche gli interessi degli editori coincidono con quelli dei Clinton, fatti alla mano, questo sembrerebbe almeno. O sbaglio?

E voi, dei vostri interessi, voi che votate, voi che in Italia vivete, voi che spendete in Italia, che ne facciamo? Carne di porco?

Chi non capisce l’andazzo è, scusatemi, non solo fesso, di più….

MD