Jeffrey Epstein si è apparentemente suicidato — Aggiornamento in coda

Tyler Durden per Zero Hedge

Jeffrey Epstein è morto nella sua cella in quello che sembrerebbe essere un suicidio.

Secondo il New York Post una lettiga con sopra una persona, che si ritiene possa essere Epstein, è stata vista allontanarsi dal Manhattan Correctional Center verso le 7,30 del mattino [ora di New York].

Secondo il NYP, il 66enne Epstein era stato posto precedentemente sotto osservazione per essere stato trovato “quasi privo di conoscenza” all’interno della sua cella con dei “segni sul collo”.

In relazione all’incidente, gli investigatori avevano interrogato l’ex poliziotto della Contea di Orange, Nicholas Tartaglione, sospettato di aver ucciso quattro uomini in un  conflitto per la distribuzione di cocaina.

L’ex poliziotto aveva affermato di non aver visto nulla e di non aver nemmeno toccato Epstein.

L’apparente suicidio è arrivato poche ore dopo la pubblicazione di un’enorme quantità di documenti relativi ad un caso collegato ad Epstein, in cui una delle sue vittime ha dichiarato di essere stata costretta a compiere atti sessuali con individui di alto profilo, fra i quali l’ex Senatore del Maine George Mitchell, l’ex Governatore del New Mexico Bill Richardson, il “money manager” Glenn Dubin ed infine il Professore del MIT Marvin Minsky.

Bloomberg ha scritto che: “””Virginia Giuffrè, ormai adulta, aveva affermato in una deposizione del 2016 di essere stata mandata anche dal ‘Modelling Executive’ Jean Luc Brunel e dal defunto Scienziato del MIT Marvin Minsky.

Con la sua successiva testimonianza la Giuffrè – che ha affermato di essere stata una “schiava sessuale” per conto di Epstein dal 2000 al 2002 – ha ampliato le sue precedenti accuse, sostenendo di essere stata costretta a fare sesso anche con il Principe Andrew e con il Prof. di Legge dell’Università di Harvard, Regno Unito, Alan Dershowitz.

Entrambi gli uomini hanno strenuamente negato queste accuse”””.

Epstein è stato arrestato il 6 Luglio all’aeroporto di Teterboro nel New Jersey, con l’accusa di traffico di minori e, successivamente, il Giudice competente gli ha negato la libertà su cauzione.

Nel frattempo, lo scorso mese i Piloti personali di Epstein sono stati citati in giudizio dai Pubblici Ministeri Federali di Manhattan, perché potessero confermare i resoconti degli accusatori di Epstein, nonché i suoi viaggi e i nomi dei suoi collaboratori.

Nel mentre i Pubblici Ministeri affermavano che Epstein possedeva due jet privati, gli Avvocati del presunto aggressore sessuale, all’inizio del mese, dichiaravano in Tribunale che egli possedeva in realtà un solo jet privato, avendo venduto l’altro nel Giugno del 2019.

Per Bloomberg: “””Considerando che è stato arrestato dopo essere tornato da Parigi con il suo Gulfstream G550, questo significa che Epstein ha venduto il suo famigerato Boeing 272-200, noto come ‘Lolita Express’, qualche settimana prima del suo arresto”””.

Secondo i “registri di volo”, l’ex Presidente Bill Clinton ha volato sul “Lolita Express” per un totale di 27 volte.

La giornalista investigativa Conchita Sarnoff scrisse sul Daily Beast del 2010 – rivelando per la prima volta i numerosi viaggi dell’ex Presidente sul “Lolita Express” – che: “””Ogni volta che Bill Clinton aveva con sé il Servizio Segreto non usava quell’aereo”””.

A Luglio Clinton affermò di aver fatto, dal 2002 al 2003, “”“un totale di quattro viaggi sull’aereo di Jeffrey Epstein””” e che i Servizi Segreti lo accompagnavano in ogni momento.

Ma la Sarnoff dichiarò alla Fox News che si trattava di una bugia totale: “””So dai ‘registri dei piloti’ – che vengono scritti da piloti diversi, ed in momenti diversi da quelli in cui Clinton aveva usato il ‘Lolita Express’ – che è stato ospite di Epstein 27 volte”””.

Gli avvocati di alcuni accusatori di Epstein sostennero nel 2015, in Tribunale, che: “””Non sarebbe sorprendente scoprire che alcuni di questi registri di volo siano stati progettati perché potessero nascondere le prove di attività criminali o, forse, per poter essere ‘ripuliti’ successivamente da tali prove”””.

Secondo quegli esperti legali: “”“….. gli investigatori potrebbero essere interessati a chiedere ai Piloti del Sig. Epstein se hanno assistito a qualche suo tentativo di interferire con le Forze dell’Ordine”””.

Nelle recenti dichiarazioni giudiziarie i Pubblici Ministeri hanno accusato il Sig. Epstein di aver tentato di corrompere i testimoni, un’accusa che i suoi Avvocati hanno comunque negato in Tribunale.

Secondo il Wall Street Journal, i Procuratori Federali di Miami e gli Avvocati di Epstein, nel 2007, negoziarono la possibilità che egli si dichiarasse colpevole di “ostruzione alla giustizia”, conseguenza di una causa civile avviata per un incidente che coinvolse uno dei suoi Piloti, in occasione della quale fu rivelato il contenuto di alcune e-mail.

Nel frattempo, i Pubblici Ministeri hanno confermato che nei fascicoli del caso Epstein vi sono “alcuni individui che non sono stati incriminati”perché appena scomparsi.

———————

AGGIORNAMENTO

Secondo i resoconti dei media, l’FBI sta aprendo un’indagine sulla morte di Epstein.

Secondo il corrispondente della NBC News, Tom Winter, Epstein non era in una posizione da suicida quando è stato trovato nella sua cella: “””Tuttavia, era alloggiato nella sua cella senza altri detenuti”””.

Inoltre, Robby Starbuck ha riferito che:

“””Allo MCC, ogni 30 minuti due guardie carcerarie sono tenute a fare controlli, separatamente, su tutti i prigionieri. Ma, secondo la nostra fonte (peraltro non autorizzata a rilasciare qualsiasi dichiarazione ufficiale), quella notte questa procedura non era stata seguita”””.

Vi sembra un suicidio?

ImperialBacon: “””Sono un Ufficiale del Centro Correzionale. Questa cosa non dovrebbe mai essere possibile. Durante il processo di carcerazione, per la natura dei suoi crimini ed essendo famoso, avrebbe dovuto essere sottoposto fin da subito ad una guardia speciale.

Quindi, dopo il primo tentativo [di suicidio] sarebbe dovuto stare ancor più a ragione in una cella speciale.

Avrebbe dovuto indossare quello che chiamiamo “pickle suit”, che è un abito color verde che non può essere strappato o legato a qualcosa.

Anche le coperte sono dello stesso materiale. Avrebbe potuto avere, sotto controllo, solo i prodotti per l’igiene personale. Le uniche cose consentite nella sua cella sono un libro e i documenti del Tribunale.

Questo è un grosso fallimento per quella prigione. E’ necessaria un’indagine approfondita su come ciò sia potuto accadere”””.

Secondo Carol Leonning del Washington Post: “””Le persone vicine a Epstein temono che sia stato assassinato ….. Epstein aveva detto alle autorità che qualcuno aveva cercato di ucciderlo qualche settimana prima. Negli ultimi giorni era stato descritto per essere di buon umore ….. “””.

——————–

Link Originale: https://www.zerohedge.com/news/2019-08-10/jeffrey-epstein-dead-apparent-suicide

Scelto e tradotto da Franco