La nostra intervista a Ray McGovern, ex membro della CIA. “Biden non conta nulla. Gli Stati Uniti sono in mano al complesso mediatico militare”

Abbiamo intervistato Ray McGovern, ex membro della CIA, attivo con primari ruoli ad es. nel trattato di non proliferazione nucleare con la Russia.

Insieme a Ray McGovern, amico di Julian Assange, abbiamo approfondito il discorso riguardante il sistema multipolare e la sua emersione, unitamente alla mutazione progressiva degli apparati USA (…).

Profondo conoscitore delle cose del mondo, Ray McGovern con grande onestà intellettuale ci ha spiegato chi tiene le redini del potere negli Stati Uniti: e non è Biden.

Ray McGovern parla di un triangolo equilatero composto da USA, Russia e Cina. Gli Stati Uniti non hanno capito però, che gli equilibri sono cambiati rispetto agli anni Settanta e Ottanta, nei quali erano la forza predominante di questo menage a trois. Ora invece si ritrovano a dover subire le due potenze Eurasiatiche, che stanno unendo le forze per contrastare l’ingerenza del complesso mediatico militare americano.

Il mondo multipolare sta emergendo dalle brume di un unipolarismo morente. Ma non è un fatto nuovo. Sono decenni che il multipolarismo spinge ai bordi della storia e preme per vedere la luce.

In un mondo che sembra divenuto folle, in cui un autoritarismo scientista ha il sopravvento su tutto, dove si parla continuamente di salute, ma se ne parla in modo distorto, noi Europei ci collochiamo dalla parte sbagliata della storia. Sbagliata perché l’Italia ha stretto alleanze e accordi con entità sovranazionali la cui protervia e la cui arroganza le porterà al collasso.

Ben sapendo che grandi stravolgimenti covano sotto la cenere. E che non tutti potranno essere attori nel grande cambiamento là da venire (…).

Cosa possiamo fare? Il nostro ruolo è informare. Informare il più obiettivamente possibile, affinché una parte della popolazione si renda conto di ciò che sta avvenendo e aprendo gli occhi, trovi il coraggio, per cambiare le cose.

Noi di MittDolcino lavoriamo senza sosta per creare un gruppo a livello nazionale e internazionale di esperti che attraverso l’analisi e l’osservazione del reale, possano prevedere scenari futuribili e possano contrastare la deriva autoritaria di cui siamo tutti testimoni.

Non possiamo più fidarci di chi si fa fotografare con il Green Pass sul tavolino, dicendo che vuole difendere il popolo. Non possiamo più tollerare questi ossimori politici e istituzionali.

Ringraziamo Ray McGovern per l’intervista che ci ha rilasciato. La sua competenza rappresenta un pezzo nel mosaico che stiamo pazientemente componendo.

Potete trovare l’intervista su Rumble:

https://rumble.com/vkbc3v-intervista-a-ray-mcgovern-ex-membro-della-cia.-il-complesso-mediatico-milit.html

O su YouTube:

Per maggiori informazioni su Ray McGovern:

https://raymcgovern.com/

*****

l’Alessandrino

*****

Le immagini, i tweet e i filmati pubblicati nel sito sono tratti da Internet per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all’indirizzo info@mittdolcino.com perché vengano immediatamente ritirati. Le opinioni espresse negli articoli rappresentano la volontà e il pensiero degli autori, non necessariamente quelle del sito.