Tanto per chiarire, visto che i media italiani stanno cercando di sottacere la notizia: “Trump non è più sotto impeachment”. Non è quindi colpevole di alcun tradimento. Discorso diverso per Nancy Pelosi…

Tanto per chiarire … visto che i media italiani non stanno comunicando con la dovuta rilevanza  quella che poi sarebbe la notizia del giorno: Trump NON è colpevole, è stato assolto dal Senato. Ovvero, tutti gli attacchi ricevuti si sono conclusi in una bolla di sapone, in quella che è stata un’autentica caccia alle streghe. Questo dev’essere chiaro a tutti.

Ieri sera, pensate, sul televideo della Rai la notizia non era nemmeno presente mentre, su quello della TV svizzera, era in prima pagina, ben evidenziata in rosso.

Ecco invece un aspetto da stigmatizzare. Nancy Pelosi, platealmente, ha stracciato in diretta il discorso di Trump sullo State of the Nation. Uno sfregio alle Istituzioni di cui, da Italiano, un po’ mi vergogno, essendo la Pelosi un’oriunda. Del resto, anche nel Parlamento Italiano, nel corso degli anni, ne abbiamo viste tante! Avrà tratto ispirazione …

Personalmente, non ho dimenticato il figlio di Nancy Pelosi, coinvolto in “consulenze” di varia natura in Ucraina, assieme al figlio di Joe Biden. I fatti dell’Ucraina dovevano servire a mettere Trump nei guai, dovevano servire a farlo incriminare … ed invece niente, lo hanno assolto. Che caso!

Palese che Nancy Pelosi abbia cercato di difendere i suoi personali interessi. I figli, si sa, “so’ piezz’ ‘e còre”. Un’altra coincidenza con quello che, troppo spesso, capita nel Parlamento Italiano?

Ai posteri….

Work in progress

Mitt Dolcino