Dedicato a chi vuole Mario Draghi al Quirinale o a Palazzo Chigi: meditate, gente, meditate…

Breve intervento, per non dimenticare, dedicato a coloro che sperano che arrivi Draghi in Italia come primo ministro o al Quirinale (LINK). A proferire le fatidiche parole (liquidatore, Britannia, affarista) è l’ex Presidente della Repubblica Cossiga, colui che si oppose fino all’ultimo a Tangentopoli ed alla svendita dell’Italia, solo per capitolare al terzo tentativo di impeachment. Dopo di lui iniziarono le bombe destabilizzanti della mafia ed i magistrati di Milano a dissolvere la Prima Repubblica.  Lascio a voi collegare i puntini, ossia cosa possano significare le parole di Cossiga ri-ascoltate oggi e le conseguenze del caso per l’Italia, Italia Unita intendo. Qualcuno lavora oggi per rompere l’Italia? Lo sapremo presto, visto che i momenti veramente difficili per il paese si appropinquano… (e gli avvoltoi, unitamente ai cooptati venduti ed interessati, si accumulano, anche e soprattutto italiani, ndr)