LA RIMA DELLA STORIA

Più che di storia dovremmo parlare di propaganda.

Tuttavia ciò che successe, nell’anno della grande crisi economica USA, può essere di grande interesse.

Era il 1930, quando con una “genialata” propagandistica, i medici dissero che loro sceglievano una certa marca di sigarette preferendole al resto del mercato.

Approfondimenti al LINK

Bernays propaganda sul fumo 1929 – 1930

La mente dell’epoca era Bernays, il doppio nipote di Freud, potete approfondire qui al LINK

In questo mondo dove tutti invocano redditi da divano, facendosi beffa della nostra costituzione, che vorrebbe garantire lavoro e dignità per tutti.

Leggi tutto “LA RIMA DELLA STORIA”

Un trono di spade: confessare i dubbi su coronabond e MES

di Giorgio Saibene e Carloalberto Rossi

(Fonte: Maurizio Blondet & Friends https://www.maurizioblondet.it/docente-tedesco-confessa-i-suoi-dubbi-sul-coronabond-e-sul-mes/)

Max Plank Institute

Nei giorni scorsi ho ricevuto un articolo da un collega tedesco, Wolfgang Streeck, direttore emerito del Max Plank Institute di Colonia, che ho tradotto e qui pubblichiamo.

A proposito dell’autore: Wolfgang Streeck è uno studioso di relazioni industriali nelle società capitaliste. Durante i suoi studi ha seguito la fase espansiva dei sistemi di welfare negli anni 60-70, poi ha testimoniato lo sviluppo delle istituzioni nazionali delle economie industrializzate e si è distinto nello studio del suo Paese, la Germania.

Dal 2014 in avanti, ma forse l’anno del suo canto del cigno è stato il 2016, Streeck ha iniziato seriamente a criticare la validità dei fondamenti etici della finanza globale, la speculazione degli operatori finanziari nei meriti e nei metodi, il coinvolgimento di istituzioni sovranazionali in una gestione politica dei Paesi che affidano all’esterno la gestione della propria specificità, e in definitiva a riflettere su come un debitore che aumenti ancora il suo debito difficilmente riuscirà a ripagarlo.

Leggi tutto “Un trono di spade: confessare i dubbi su coronabond e MES”